Sim sala bim!

Ciampi ha affermato di vedere in Italia “una realtà contraddittoria.Rivolgendosi agli industriali:“La vostra dichiarata volontà di fare, di agire e di ampliare le vostre attività – ha detto – cozza con una realtà, rappresentata dalle statistiche, di un’economia che langue, che perde di competitività. Allora – si chiede il Capo dello Stato – le statistiche sono sbagliate? Oppure c’è qualcosa … Continua a leggere

la 194: il vero obiettivo

Dopo aver passato mesi a ricordarci fino al parossismo che possiamo mangiare pollo italiano, l’ingegner Storace nonché (purtroppo per noi) Ministro della Salute, ha pensato bene di attaccare la Legge 194, la legge sull’aborto, la legge che ha funzionato benissimo fin dal 1978 e che – statistiche dell’Unione dei Ginecologi e Ostretici Italiani alla mano – ha portato ad una … Continua a leggere

Vergognatevi!

“Quando vedo il tricolore m’ incazzo. Il tricolore lo uso soltanto per pulirmi il culo”. Umberto Bossi, Cablate, Padania (*), 25 luglio 1997. E la devolution è (ovviamente) passata, con la complicità dei sudditi più servili e fedeli del Cavaliere, vero Fini? Cari gerarchi di Alleanza Nazionale, voi siete veramente la vergogna dei vostri elettori (se ce n’è ancora qualcuno … Continua a leggere

Il bastardo

Il bastardo ha una villa con piscina, il classico macchinone con navigatore e un trionfo di airbag e si compera qualcosa di firmato almeno una volta a settimana, sia esso un paio di calzini, una camicia, un cappotto o un paio di scarpe. Indifferentemente… Il bastardo si compra l’affetto dei figli a colpi di viaggi e paghette da nababbo. Il … Continua a leggere

Modesti pensieri

Re Sola: Oggi li ho stesi tutti. Sono il migliore in assoluto! Tutti quelli che volevano bocciare il progetto ci sono rimasti secchi. Ho goduto, ho davvero goduto nel vedere quelle facce quando ho buttato sul tavolo i disegni. La Corte: Ooohhh Re Sola: Ovviamente i miei erano i più belli di tutti. C’erano anche quelli del Conte Carlo, ma … Continua a leggere

L’ oCa nalis

Lo ammetto, non avrei dovuto indugiare tanto di fronte al tubo catodico, per dosi settimanali superiori agli immancabili Report e Ballarò… Però ormai è andata: era venerdì sera, nessuna voglia di uscire e c’era CSI Miami… Solo che le innumerevoli, sfinenti pubblicità mi hanno indotto allo zapping compulsivo, sfociato nella visione ad intermittenza de “Le invasioni barbariche” di e con … Continua a leggere

Errata corrige

Riguardo al post precedente sui “back sites” , pare che Repubblica ne abbia dato notizia ieri alla pag. 9. Ma nell’edizione on line non c’era. In ogni caso non mi risulta che i TG, per sempio, ne abbiano fatto cenno.

Black sites

Mercoledì scorso il Washington Post (non Repubblica, non l’Unità ma proprio il W_P_) ha pubblicato una notizia bomba: Da alcuni rapporti risulterebbe che la CIA avrebbe installato, estremizzando le norme anti-terrorismo create dopo l’11/9, svariate prigioni segrete in 25 paesi (per la maggior parte democratici, non bananas republics, e per la maggior parte dell’Europa dell’ Est). Un articolo di oggi … Continua a leggere